Corso di Laurea MAGISTRALE in
POLIS - Politiche per l'innovazione e l'inclusione sociale
già "Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali d'area mediterranea"
(classe LM-87 Servizio Sociale e Politiche Sociali)
 
Il Corso di Laurea magistrale in Politiche per l'innovazione e l'inclusione sociale intende formare figure professionali esperte nel campo delle politiche sociali e con una specifica competenza nell'ideazione, direzione e coordinamento di programmi e interventi volti a sostenere lo sviluppo socio-economico del territorio.
 
L’approccio multidisciplinare e interdisciplinare che caratterizza il Corso di Laurea magistrale è finalizzato a fornire agli studenti una formazione culturale adeguata che consenta di comprendere i sistemi complessi del mondo contemporaneo, e una preparazione professionale che offra capacità e abilità immediatamente spendibili nel mercato del lavoro.
 
A questo fine il corso di studio offre una formazione fondata su una solida preparazione metodologica sia di tipo qualitativo, che quantitativo, e sull'acquisizione di competenze specialistiche nel campo delle scienze sociali ed economiche, delle progettazione europea, delle scienze giuridiche, della filosofia politica o dell'antropologia culturale, della linguistica italiana e della lingua inglese e spagnola. Gli obiettivi formativi del Corso sono conseguiti anche attraverso un’ampia offerta di materie a scelta incentrate in particolare sulla sociologia, sul project management, sui principi e le tecniche del fundraising alla luce dei nuovi media e delle nuove tecnologie, sulla political economy e sul potenziamento delle competenze linguistiche.
 
I laureati magistrali in Politiche per l'innovazione e l'inclusione sociale potranno esercitare funzioni di analisi, progettazione, organizzazione, valutazione, gestione e consulenza nel campo delle politiche sociali volte a favorire e sostenere processi di innovazione e inclusione sociale. Tali funzioni potranno riguardare le dinamiche relazionali, il coordinamento delle risorse umane e strumentali, la gestione di enti, servizi e organizzazioni.
 
Al fine di garantire uno stretto contatto con il mondo delle professioni è stato istituito un Comitato di indirizzo con esponenti delle Istituzioni e delle organizzazioni attive nell'ambito delle politiche sociali e dell'innovazione economica anche con riferimento al contesto internazionale.
 
 
I° Anno
Attività didattica SSD Lingua di erogazione della didattica Insegnamento CFU
Caratterizzante IUS/10

 Italiano

Diritto amministrativo

9
Affine L-FIL-LET/12  Italiano Linguaggio politico e giuridico 6
Affine L-LIN/06  Spagnolo Español global para las políticas sociales y la innovación 6
Caratterizzante

M-DEA/01

oppure

SPS/01

 Italiano

 

 

Inglese

Antropologia politica e culturale dell'Europa e del Mediterraneo

oppure

Political philosophy for global issues

9
Caratterizzante SECS-P/08  Italiano Management per l'innovazione e l'inclusione sociale 6
Caratterizzante

SPS/09

oppure

SPS/08

 Italiano

Sociologia dell'innovazione economica

oppure
Immaginari nell'era digitale

6
Abilità informatiche INF/01  Italiano Strumenti informatici per l'innovazione sociale 6
Altre attività -   Materia a scelta dello studente 6
    TOTALE 54


II° Anno
Attività didattica SSD Lingua di erogazione della didattica Insegnamento CFU
Caratterizzante SPS/10

 Italiano

Sociologia urbana

9
Ulteriori conoscenze linguistiche

L-LIN/12

 Inglese

English for international development and global innovation

6
Caratterizzante IUS/01  Italiano Diritto privato 9
Caratterizzante

SECS-P/07

 Italiano

Economia delle aziende pubbliche

6
Altre attività -   Materia a scelta dello studente 6
- -   Tirocinio 12
- -   Prova finale 18
    TOTALE 66

 
Materie a scelta dello studente
SSD Lingua di erogazione della didattica Insegnamento CFU
SECS-P/06

 Inglese

Project Management for international funding

6
SPS/08

 Italiano

Eventi e comunicazione per il non profit

6
SPS/10

 Italiano

Analisi dei fenomeni migratori

6
SPS/09

 Italiano

Pianificazione e gestione dei servizi sociali sul territorio

6
SPS/09

 Italiano

Metodologia della valutazione per i servizi sociali

6
M-PSI/01

 Italiano

Psicologia dei processi cognitivi ed emotivi

6
IUS/11

 Italiano

Diritto canonico ed ecclesiastico

6
L-LIN/12

 Italiano/Inglese

Lingua inglese

6
SPS/04

 Italiano

Laboratorio di progettazione per la cooperazione internazionale

6
L-LIN/04

 Italiano/Francese

Lingua francese

6
L-LIN/06

 Italiano/Spagnolo

Lingua e Letterature Ispano-Americane

6
L-OR/21

 Italiano/Cinese

Lingue e letterature della Cina e dell'Asia sud orientale

6
L-OR/12

Italiano/Arabo

Lingua e letteratura araba

6

 

LABORATORI (Tirocinio)

Denominazione CFU

Percorso “Inclusione e mediazione nei servizi socio-sanitari”
Profilo in uscita previo superamento dell’esame previsto e regolato per legge:
“Tecnico della mediazione interculturale",
Laboratorio inclusione e mediazione nei servizi sociosanitari:

  1. Area giuridica;
  2. Area psico-sociologica;
  3. Area linguistica.
6
Laboratorio di preparazione all’Esame di Stato per Assistenti sociali - Albo A 1
 
 
BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen

Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Confermando accetti il suo utilizzo. Per saperne di più, consulta l'informativa estesa.